«Il mio bar», adesso si punta diritti al cento

LA GRANDE SFIDA 29 nov 2021
Giovanna Piloni con il figlio Alessandro gestori del Bar Sport di Edolo: al comando della classifica con oltre diecimila punti già raccolti Giovanna Piloni con il figlio Alessandro gestori del Bar Sport di Edolo: al comando della classifica con oltre diecimila punti già raccolti

E adesso si va a cento all’ora: la sfida de «Il mio bar», che fino adesso ha viaggiato a velocità sostenute ma sempre per così dire sotto controllo, accelera improvvisamente. Mercoledì arriva in edicola il tagliando da 100 punti: una scheda di altissimo valore, il più alto mai messo in campo in questa fase del contest. Un punteggio che è sicuramente in grado di dare una svolta al contest: il tagliando da 100 punti, che sarà pubblicato in prima pagina, vale il doppio di quello più alto andato in edicola fino ad ora (oltre al classico talloncino da un punto che si trova ogni giorno, abbiamo avuto schede da 10, 20 , 30 e cinquanta punti) e dunque è senz’altro in grado di rivoluzionare la graduatoria, che qui a fianco ripubblichiamo secondo l’aggiornamento di sabato scorso (con lo stop ai conteggi avvenuto alle 12 di venerdì). Al comando c’è il Bar Sport di Edolo, che è stato il primo locale a superare la quota di diecimila punti: un traguardo davvero molto significativo che dà anche conto di come l’entusiasmo per l’iniziativa sia sempre crescente, testimoniato anche dal numero sempre in aumento dei bar che entrano in classifica. Ricordiamo infine che è sempre possibile riservare le copie desiderate: ci si può rivolgere al proprio edicolante di fiducia che provvederà a conservarle, in modo che si potranno ritirare con tutta calma. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti affinchè il mese di dicembre cominci con il piede giusto per tutti coloro che in questi due mesi si sono affezionati al contest, soprattutto però il loro affetto lo stanno dimostrando al proprio bar preferito facendo incettta di tagliandi in giro per la provincia. E dunque quale miglior regalo, al fianco di una brioche o di un cappuccino, di un super tagliando? Mercoledì si avvicina: l’occasione non va persa.•.